Alessio F.

Alessio F.

La trattativa per l'acquisto del difensore centrale  si è svolta in gran segreto ed in tempi brevissimi

Manca ancora l'ufficialità ma la notizia è apparsa sulle colonne di Toronews per poi esser confermata poche ore fa dall'Apoel Nicosia. Carlos Roberto da Cruz Júnior, conosciuto sui campi di calcio come Carlão, sarà il secondo rinforzo in questa sessione invernale di calciomercato. La trattativa di acquisto del difensore brasiliano è stata svolta nella massima segretezza e portata a buon fine in tempi molto brevi da Petrachi.

Intanto il Torino perde un altro giocatore

Un difensore centrale per giocare a livelli europei

Il giocatore dovrà cercare di sopperire la probabile cessione di Bovo al Pescara, e probabilmente sarà impiegato sin da subito da Mihajlovic. Con il nuovo acquisto il tecnico del Toro avrà a disposizione un calciatore con un grosso bagaglio di esperienza, anche a livello di coppe europee, e se non ci saranno altri acquisti importanti nel reparto difensivo del Toro, potrà ritagliarsi uno spazio sempre maggiore per essere titolare. Oggi verranno eseguite le visite mediche di rito. Il giocatore già da domani potrà unirisi al gruppo per il suo primo allenamento con la squadra.

Leggi anche: Pronostici e formazioni della partita di domenica

Le probabili formazioni ed i pronostici di Udinese-Inter partita valida per la 19esima giornata di Campionato di Serie A Tim, ultima del girone di andata.

Udinese morale verso l'alto: tre vittorie ed un pareggio nelle ultime partite

L'Inter scenderà in campo ad Udine per disputare la prima giornata di campionato del nuovo anno, e l'ultima del girone di andata. La partita si preannuncia molto combattuta sia sul piano tecnico, che fisico. L'Udinese torna allo Stadio Friuli dopo la pausa natalizia, con all'attivo 3 vittorie ed un pareggio ottenuto contro il Bologna, nell'ultima giornata del 2016. Nelle giornate precedenti ha sconfitto il Bologna, l'Atalanta a Bergamo ed il Crotone in casa. I dirigenti della società bianconera, a questo punto del campionato si interrogano  sul fatto che se la squadra bianconera avesse cominciato la stagione con Del Neri,a questo punto sicuramente si troverebbe a lottare per l'Europa League. Attualmente l'Udinese è decima in classifica con 25 punti.

Sboccia la rosa nerazzurra: 4 vittorie consecutive e rincorsa verso l'Europa

Nell' altra metà del campo l' avversaria Inter si presenta in casa dei friulani dopo aver collezionato 4 vittorie consecutive, compresa quella ottenuta in Europa League. L'ultima vittoria dei nerazzurri in campionato è maturata contro la Lazio, spazzata via con il risultato di 3-0 con la doppietta di Icardi, portando la squadra di Milano a -5 punti dalla zona Champions e con un record di imbattibilità di 309 minuti. In questa partita l'allenatore dell'Inter Pioli potrebbe scegliere di schierare in campo un modulo 4-2-3-1 con Mauro Icardi come punta. Felipe Melo sarà assente per scontare la squalifica. Queste sono le formazioni probabili che scenderanno in campo domenica 8 gennaio 2017 alle 12:30 allo Stadio Friuli di Udine per disputare la 19esima giornata di Campionato di Serie A, l'ultima giornata del girone di andata.

 

 

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo Samir, Felipe; Fofana, Kums, Jankto; Matos, Zapata, Thereau. All. Delneri.

Indisponibili: Badu Agyemang (coppa Africa), Balic Andrija, Hallfredsson Emil, Heurtaux Thomas, Janto Jakub.

 

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi, Kondogbia, Brozovic, Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi. All. Pioli

Indisponibili: Medel Gary, Felipe Melo, Radu Ionut

 

I pronostici di Udinese-Inter 

Si prevede una partita molto intensa poichè entrambe  le squadre sono in pieno recupero e con il morale molto alto. L'Inter è la favorita, infatti la giocata consigliata dai nostri esperti è: 2 per la vittoria dell'Inter, Under e X2 come doppia chanche.

La miglior quota su bet 365 per quanto riguarda il risultato esatto è la seguente:

 

PER SCOMMETTERE CON LE QUOTE PIU' ALTE REGISTRATI A BET365. CALCIOREPORTER TI OFFRE L'OPPORTUNITA' DI RICEVERE UN BONUS DI BENVENUTO PARI AL 100% SULLA PRIMA RICARICA.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI E COMINCIARE A VINCERE CON LE MIGLIORI QUOTE 

 

 

 

Il Cagliari tratta con i francesi il ritorno di Sirigu 

Dopo gli ultimi sviluppi di calciomercato in cui ci sarà il probabile il trasferimento del portiere Storari al Milan, la società sta pensando a sua volta ad un clamoroso ritorno. Si tratta infatti del giocatore attualmente i prestito al Siviglia, il nuorese Salvatore Sirigu. Il portiere è il grande sogno di mercato del Cagliari, ma si tratta di  un'operazione complicata a causa dell'alto ingaggio del giocatore il cui valore attualmente si aggira attorno agli 8 milioni di euro.

Intanto un altra cessione del Cagliari

Il grande sogno del Cagliari

Il contratto di prestito che lega il giocatore al  Siviglia scadrà a giugno, ed attualmente si ritrova ad aver giocato appena 179 minuti nella liga, e solo 90 minuti nella Copa del Rey di Spagna, per cui sarebbe comunque di giovamento per il portiere poter tornare a Cagliari e giocare da titolare.Il Cagliari sta lavorando alla trattativa parallela per portare Storari al Milan ed acquistare Gabriel. Sirigu non ha mai giocato a Cagliari, ma sarebbe un gradito ritorno in Sardegna per essere protagonista del Campionato di Serie A.

Leggi anche: Quando rientra Padoin

 

Il Napoli affronta la Samp nella partita valida per la 19esima giornata del Campionato della Serie A Tim

La Samp di Giampaolo affronterà sabato sera al San Paolo di Napoli i biancocelesti di Sarri. Il nuovo acquisto tanto acclamato Pavoletti potrà essere già a disposizione del tecnico, pronto ad arruolarsi per combattere nell'arena partenopea per la prima volta. Tuttavia non è da escludere che Sarri si attenga al proverbio "squadra che vince non si cambia", visto che la squadra proviene da una serie di risultati molto positiva, oltre a dimostrare un ottima tecnica di gioco nonostante l'assenza del bomber Highuain, per cui ci aspettiamo qualche spezzone di gioco per presentare il giocatore ai tifosi.

Il modulo che verrà schierata per il Napoli sarà un 4-3-3 con il trio d'attacco Callejon Mertens e Insigne. Gli assenti nella gara contro la Samp saranno Milik ancora infortunato ed Albiol che sta scontando un turno di squalifica. Saranno assenti anche Koulibaly e Ghoulam impegnati con le rispettive nazionali nella Coppa d'Africa.

La Sampdoria si schierà al San Paolo con un probabile 4-3-1-2 affidandosi al duo d'attacco Quagliarella-Muriel. La squadra blucerchiata non sta brillando particolarmente rispetto alle aspettative ad inizio campionato e dopo 18 giornate si trovano al tredicesimo posto con 18 punti.

Napoli (4-3-3) Reina, Hysaj, Maksimovic, Tonelli, Strinic, Zielinski, Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni, Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini, Barreto, Torreira, Linetty, Praet, Muriel, Quagliarella.

 

I Pronostici di Napoli-Sampdoria

Il Napoli proviene da un'ottima serie di prestazioni, nell'ultima partita ha pareggiato 3-3  facendosi rimontare dalla Fiorentina, dimostrando un po di stanchezza che sicuramente non ha giovato positivamente nell'ultima partita dell'anno. Attualmente è la squadra più offensiva del campionato per cui ci aspettiamo una partita ricca di gol. La Sampdoria statisticamente subisce in media quasi due reti fuori casa.

Per cui i consigli per la giocata di questa partita sono:

  • Risultato con Handicap Napoli (-1) a 1.66 
  • Risultato esatto 3-1 a 10.00

Qui di seguito le quote per quanto riguarda il risultato esatto di Bet365

napoli samp pronostici

 

PER SCOMMETTERE CON LE QUOTE PIU' ALTE REGISTRATI A BET365. CALCIOREPORTER TI OFFRE L'OPPORTUNITA' DI RICEVERE UN BONUS DI BENVENUTO PARI AL 100% SULLA PRIMA RICARICA.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI E COMINCIARE A VINCERE CON LE MIGLIORI QUOTE 

 

Header Banner Bet365

 

 

 

 

 

 

Il Genoa è pronto a spendere per rinforzare le assenze delle cessioni di Rincon e Pavoletti

Dopo la cesione del centrocampista Rincon alla Juve per 8 milioni di euro, e di Pavoletti al Napoli per 15 milioni di euro, il Genoa è pronto a rinforzare la rosa e quindi spendere un tesoretto abbastanza proficuo. Come riporta lagazzetta.it la sqadra ligure è pronta a tornare all'attacco sulle trattative per prendere Hernanes dalla Juve, gia corteggiato a lungo durante il calciomercato estivo. Per accaparrarsi il profeta però dovranno fare i conti con il Valencia, che ha dimostrato interesse verso il centrocampista bianconero. Per la linea mediana come alternativa piacciono anche Carmona e Dezi.

Difesa e centrocampo le priorità dei Grifoni

Le idee per la difesa vestono attualmente le maglie rossonere. Si tratta infatti del difensore centrale Rodrigo Ely, valutato 1,20 milioni di euro, e dell'argentino Leonel Vangioni in forza al Milan di Montella. Il Genoa dovrà concorrere anche per il giovane centrocampista poichè sono interessate anche Torino, Palermo e Sassuolo. Intanto è quasi ufficiale un gradito ritorno dei tifosi genoani. Si tratta infatti di Pinilla che ha rifiutato l'offerta del Veracruz e si prepara a rivestire i colori rossoblu del Genoa.

Intanto a Genova si festeggia il nuovo acquisto

Sono avviate le trattative per la cessione di Seck e Casaola, due olandesi ed il Sassuolo interessate ai giocatori

La Roma cerca di raccimolare più credito possibile in questo calciomercato di gennaio 2017 per poter fare acquisti importanti e poter per rinforzare i vari reparti.  Infatti sono state avviate le trattative per il trasferimento del giovane terzino della Roma classe '96 Moustapha Seck di origine senegalese. Le squadre interessate al giovane sono le olandesi Den Haag e Nec Nijmegen. Il suo valore valore attuale è pari a circa 200€ e per questo motivo il Sassuolo è subentrato nella trattativa tra la Roma e le olandesi, avanzando una proposta di prestito con diritto di riscatto. Il giovane  è stato acquistato dalla Roma a luglio del 2016 giocando da protagonista solo 90 minuti in Europa League durante la prima fase della stagione, e non trovando spazi per poter essere impiegato da Spalletti.

Intanto un altra cessione dei giallorossi spaventa i tifosi

Forte interesse dalla Grecia per il difensore centrale

L'altro giocatore per il quale la squadra capitolina sta trattando la cessione è Thiago Casaola. Il 21enne difensore Argentino ex Boca Junior, la squadra di Carlos Tevez, è approdato tra le fila della Roma nel 2015, in prestito gratutito dal Fulham. In agosto è stato dati in prestito al Trapani con diritto di riscatto fino al 2018. La società che si ha dimostrato maggior interesse per la giovane rivelazione sudamericana è la greca Asteras Tripolis che milita nella Super League Greca. 

Infine, come dichiara Sportitalia, il giovane della Nuova Guinea Josè Machìn sempre in prestito dalla Roma al Trapani, è stato contattato dalla Svizzera. Infatti il Lugano sembra interessato alle doti del giovane mediano in prestito dalla Roma.

Leggi anche: Un altro colpo sfumato per la Roma

 

 

 

La Roma sfida il Genoa nella 19esima giornata di Campionato della Serie A Tim

La Roma si prepara alla sfida di domenica al Ferraris con alcune incertezze sui titolari che faranno parte della formazione che sfiderà il  Genoa rivelatosi un osso duro in casa e fuori. L'allenatore dei giallorossi Luciano Spalletti spera di recuperare De Rossi, Manolas e Paredes, ma dovrà fare a meno dell'attaccante egiziano Salah, convocato dalla nazionale egiziana per sostenere gli impegni della Coppa d'Africa che inizieà il prossimo 14 gennaio.

Per quanto riguarda i grifoni , a parte le assenze per squalifica, l'allenatore croato Ivan Jurić potrà contare sul rientro di Perin e Rigoni.

spalletti

 

Le probabili Formazioni

Genoa (3-4-2-1): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Ntcham, Rigoni, Laxalt; Ninkovic, Ocampos; Simeone. 

Indisponibili: Veloso (In dubbio).

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson Palmieri; Strootman, De Rossi; Perotti, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko

Indisponibili: Florenzi, Salah, Manolas (In dubbio), De Rossi (In dubbio), Paredes (In dubbio).

 

Pronostici e quote di Genoa-Roma della 19esima giornata del Campionato di Serie A

La Roma scende in campo a Genova da favorita secondo le quote dei bookers del sito www.bet365.it, infatti la vincita del Genoa come risultato finale è pagata 4.2.

Nella Tabella in basso sono mostrate le quote corrispondenti a Risultato esatto. 

genoa roma pronostici e quote

Non dimentichiamo comunque che il Genoa proviene da una sorprendente vittoria sulla Juventus per 3-1, dimostrando forza e tenacia durante tutti e novanta i minuti per proteggere il risultato.

Una giocata multipla potrebbe associare la vittoria del Genoa 2-0 pagata 23.00 con gol in partita. Infatti la quota relativa a "Entrambe le squadre segnano" è pagata 1.61, mentre una giocata succulenta riguarda il Parziale/Finale con Genoa-pareggio quotato a 15.00.

PER SCOMMETTERE CON LE QUOTE PIU' ALTE REGISTRATI A BET365. CALCIOREPORTER TI OFFRE L'OPPORTUNITA' DI RICEVERE UN BONUS DI BENVENUTO PARI AL 100% SULLA PRIMA RICARICA.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI E COMINCIARE A VINCERE CON LE MIGLIORI QUOTE 

Header Banner Bet365

 

 

 

 

Dopo la delusione della Supercoppa la Juventus si rituffa in Campionato da regina della classifica.

Nella prima giornata di campionato del nuovo anno l'ostacolo della Juventus si chiama Bologna. La compagine di Allegri ritorna sconfitta dalla partita di Supercoppa italiana persa ai rigori contro il Milan. Alle 20:45 di domenica 8 gennaio le due squadre si affronteranno per la sfida valevole per la 19esima giornata del Campionato Serie A Tim. Nelle fila della compagine bianconera ci sarà il rientro sin dal primo minuto di Andrea Barzagli, mentre in attacco la Joya Dybala potrebbe subentrare al posto di Mandzukic. Per quanto riguarda  Alex Sandro  l'allenatore bianconero vuole aspettare per valutare durante gli allenamenti di rifinitura, poichè l'esterno bianconero è uscito abbastanza malconcio e dolorante dopo la sfida contro il Milan, per cui le sue condizioni saranno da valutare.

Per quanto riguarda il Bologna l'allenatore Donadoni perde a centrocampo Saphir Taider che attualmente è impegnato con la sua nazionale Tunisina nella coppa d'Africa, ma recupera Rizzo, favorito su Mounier.

Le probabili Formazioni:

La Juventus propone il già provato ed efficace 4-3-1-2. In porta il capitano Gigi Buffon avrà davanti a se i quattro difensori Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini ed Evra. A centrocampo il terzetto formato da Khedira Marchisio Pjanic e Sturaro che nelle ultime partite ha dimotrato un agonismo molto simile a quello espresso da Vidal, l'ex giocatore bianconero ceduto al Bayern. In attacco la coppia argentina formata da Dybala ed Higuaìn. I giocatori non disponibili per Allegri sono: Benatia, Dani Alves, Bonucci, Lemina ed Alex Sandro come abbiamo detto in forse.

Il Bologna si presenterà allo Juventus Stadium con il modulo 4-3-3:

Mirante, Krafth, Gastaldello, Maietta, Masina; Dzemaili, Nagy, Viviani; Rizzo, Destro, Krejci.

Pronostici e Quote di Juventus-Bologna 19esima giornata di Campionato di Serie A Tim

Il Bologna proverà ad espugnare lo Juventus Stadium dove finora tutte le altre squadre hanno ceduto. Infatti la vittoria del Bologna è pagata a quota 34.00. Per chi volesse osare un pareggio la quota è abbastanza allettante ed è pari a 17.00 in caso di risultato esatto, magari da giocare con una giocata doppia chance con Bologna o pareggio che quota 5.50.

In caso di vittoria della Juventus 3-0 la vincita è pagata 6.50 mentre il 3-1 è pagato quasi il doppio ossia 12.00.

 Il gol di entrambe le squadre è pagato 2.25 ed in caso di pareggio la quota sale a 10.00.

Le quote dei pronostici sono estratti dal sito bet365.it.

PER SCOMMETTERE CON LE QUOTE PIU' ALTE REGISTRATI A BET365. CALCIOREPORTER TI OFFRE L'OPPORTUNITA' DI RICEVERE UN BONUS DI BENVENUTO PARI AL 100% SULLA PRIMA RICARICA.

CLICCA QUI PER REGISTRARTI

Pronostici e Scommesse su Bet365

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gucher vuole tornare vicino casa. Vicenza o Austria le probabili destinazioni

Sempre più in ribasso le quotazioni dell'Avellino che aveva dimostrato un vivo interesse per il centrocampista del Frosinone. Nella ridefinizione dei reparti il giovane austriaco classe '91 ha il contratto in scadenza con la squadra ciociara, ed ha sempre manifestato la volontà di tornare vicino casa nell'eventualità di una sua cessione da parte del Frosionone. Le scelte più probabili sono quindi il Vicenza, squadra nell quale potrebbe ricoprire un ruolo da titolare nel reparto di centrocampo, dove andrebbe a dare maggior rinforzo alla manovra della squadra biancorossa, oppure il ritorno direttamente nella sua terra di origine dove ha militato nelle giovanili della nazionale austriaca. 

Intanto il Frosinone mette a segno un altro colpo di mercato

Si allontanano le possibilità per l'Avellino, i biancorossi più vicini all'obiettivo

Il Vicenza è sicuramente favorito in quewsta trattativa poichè la dirigenza si è mossa tempo prima per definire i dettagli dell'afffare, e sicuramente entro domenica tutto dovrebbe chiarirsi in maniera definitiva. Allo stesso modo l'Avellino si sarebbe fatto avanti nelle ultime ore nonostante la volonta del centrocampista di trasferirsi comunque verso il nord e restare vicino casa visto che Vicenza dista poche ore di macchina dal confine con l'Austria.

Leggi anche: "Altre cessioni nel calciomercato del Frosinone"

#calciomercatoserieb #frosinonecalcio #gucher

 

Accordo raggiunto tra il Genoa ed il Frosinone per la cessione del terzino classe '93

Nelle ultime ore è stato raggiunto un accordo di massima per il trasferimento di Riccardo Fiamozzi dal Genoa al Frosinone.

L'attaccante esterno classe '93 ha staccato in volata il giocatore Bittante, l'acquisto favorito fino all'ultimo momento per rinforzare la rosa di giocatori guidata da Pasquale Marino. Domani saranno discussi gli ultimi dettagli nei quali si definirà in maniera sostanziale il trasferimento del giocatore al Frosinone, sulla base di un prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione della squadra ciociara. Su Fiamozzi c'era anche il Pescara, e nel caso sarebbe stato un ritorno comunque più insidioso poichè avrebbe dovuto fare i conti con l'agguerrita concorrenza rappresentata da Zampano. Nel Frosinone potrà essere utilizzato nel suo ruolo naturale che è quello di terzino destro, oppure adattarsi al 4-4-2 giocando sempre sulla fascia destra. 

Intanto un altro ritorno in casa del Frosinone.

Pagina 1 di 56

Links